EMERGENZA RIFIUTI SALERNO, TENSIONE TRA OPERATORI ECOLOGICI E FORZE DELL'ORDINE A OSTAGLIO

Secondo quanto riferiscono alcune organizzazioni sindacali, la scorsa notte dinanzi al sito di smaltimento dei rifiuti a Ostaglio, alla periferia di Salerno, ci sono stati momenti di tensione tra le forze di polizia e i dipendenti dei consorzi. Le forze dell'ordine sono intervenute per consentire l'apertura di un cancello dell'impianto. Gli addetti sono in sciopero da mezzanotte per protestare contro il decreto che prevede l'assegnazione delle competenze alle Province. I manifestanti dopo aver lasciato il sito sono in presidio dinanzi a Palazzo Sant'Agostino, sede della Provincia di Salerno.

Commenti

VideoBar

Questi contenuti non sono ancora disponibili su connessioni criptate.