domenica 27 dicembre 2009

SFERZATE DAL VENTO E ATTACCATE DAGLI SCUGNIZZI DEL PALLONETTO DI SANTA LUCIA LE MONGOLFIERE DI NICOLAI VENGONO SMONTATE

Le tre mongolfiere dell'istallazione 'Pionier II' del tedesco Carsten Nicolai le hanno rimosse e saranno sostituite, per volere dello stesso artista, da "nuvole in luce", vapori, fumo, che emulerà gli sbuffi del Vesuvio, in una piazza Plebiscito sempre scossa da un suono primordiale, quello del ventre del vulcano, unico elemento dell'opera di Nicolai che resta immutato. L'opera che doveva essere inaugurata il 13 dicembre ma una serie di problemi l'hanno posticipata fino alla sera del 23 dicembre è stata tolta dopo una sera di esposizione. Le mongolfiere sono state sballottate dal vento per tutto il giorno tanto che i tecnici hanno tentato di imbragarle meglio utilizzando cavi più spessi. Alla fine era diventate così pericolose anche per qualche scugnizzo che le trovava attraenti per arrampicarcisi, così è stato deciso di toglierle di mezzo.

Nessun commento: