mercoledì 9 dicembre 2009

MORIRE A SEDICI ANNI ANNEGATO NELLO SPECCHIO D'ACQUA DI SANTA LUCIA MENTRE FACEVA VELA. IL RAGAZZO ERA ISCRITTO AL CIRCOLO SAVOIA

Un ragazzo di sedici anni è annegato nello specchio d'acqua dei Santa Lucia, a Napoli, mentre si esercitava nella vela. Il ragazzo era iscritto al Circolo Canottieri Savoia di Napoli. E' uscito in mare e durante una manovra, per ragioni ancora non chiarite è precipitato in acqua rimanendo impigliato sotto la barca ed e' annegato. L'imbarcazione e' stata successivamente recuperata. Sul posto carabinieri e pm di turno stanno svolgendo i rilievi.

Nessun commento: