sabato 24 ottobre 2009

PRESO DAI CARABINIERI SALVATORE ESPOSITO, KILLER DEL CLAN DEGLI SCISSIONISTI

Il latitante Salvatore Esposito è stato arrestato dai carabinieri di Castello di Cisterna, agli ordini del colonnello Fabio Cagnazzo, con l'accusa di omicidio dalla polizia giudiziaria. L'indagato è stato ammanettato nell'ambito di un'indagine sulla faida di Scampia tra scissionisti e clan Di Lauro, divampata a cavallo degli anni 2004-2005 e che ha provocato finora una cinquantina di morti.

Nessun commento: