lunedì 19 ottobre 2009

FRATE FRANCESCANO SOSPESO COL DIVIETO DI INDOSSARE IL SAIO DOPO UN SERVIZIO DELLE IENE SU MOLESTIE AD UN RAGAZZO

Un frate francescano che vive in un convento della provincia di Napoli è stato sospeso "dall'esercizio del ministero sacerdotale" con il "divieto di indossare il saio francescano". La decisione e' stata assunta dal ministro provinciale dei frati minori di Napoli dopo aver appreso che un ragazzo aveva chiesto aiuto alle "Iene" per sfuggire alle molestie di un frate al quale il giovane aveva confidato alcuni problemi che lo affliggevano. Il superiore provinciale ha anche deciso il "trasferimento immediato" del frate "in una fraternità, al di fuori della nostra provincia religiosa, dove egli possa iniziare un serio cammino di conversione, di riflessione, di discernimento e di accompagnamento umano e spirituale, teso al recupero della sua persona". La vicenda è stata denunciata nella puntata de "Le Iene Show" andata in onda martedì scorso. Oggi si e' appresa la decisione delle autorita' ecclesiastiche di sospendere il frate.

Nessun commento: