sabato 24 ottobre 2009

CASA DI TOLLERANZA CON TRANSESSUALI CHIUSA DAI CARABINIERI AL VIALE GRAMSCI

Questa notte, sul viale Gramsci, a Napoli, i carabinieri della stazione di Posillipo hanno tratto in arresto in flagranza di reato Bastianini Antonio, 64 anni, del luogo denunciando in stato di libertà un 59enne di via nuova Santa Maria Ognibene.
Il bastianini, proprietario dell'appartamento, aveva messo l’immobile a disposizione di transessuali consentendo che al suo interno si svolgesse l’esercizio della prostituzione mentre il 59enne, invece, posizionato all’ingresso dello stabile, faceva da “vedetta” per eludere eventuali controlli delle forze dell’ordine. Subito dopo l’intervento sono stati sottoposti a sequestro l’appartamento sul viale gramsci (150 mq., composto da ingresso, 6 camere e 2 bagni), vario materiale pornografico ed oggetti di varia natura.

Nessun commento: