domenica 30 agosto 2009

SANT'ANTIMO, PICCHIA I CARABINIERI CHE CERCANO DI SEDARE UNA LITE: SERBO 52 ENNE FINISCE IN CELLA

A Sant'antimo i carabinieri della tenenza di Melito di Napoli hanno arrestato in flagranza Stanojevic Mirko, Serbo, 52 anni, residentea Sant'antimo in via S. Di Giacomo, perchè in evidente stato di ubriachezza, l’uomo aveva aggredito per futili motivi un 39enne della ex jugoslavia residente a Sant'antimo ed alla vista dei militari dell’Arma intervenuti per sedare la lite aveva iniziato ad inveire contro loro cercando di sottrarsi all'identificazione scagliandosi contro i tutori dell’ordine a pugni e calci (un carabiniere ha riportato contusioni a un braccio, alla faccia ed al torace guaribili in 7 giorni). Bloccato dopo breve colluttazione, l’uomo è adesso in attesa di rito direttissimo.

Nessun commento: