lunedì 27 luglio 2009

BORSEGGIATORE A BORDO DI AUTOBUS DI LINEA RUBA 1500 EURO AD UN IGNARO PASSEGGERO: ARRESTATO DALLA POLIZIA

Gli agenti del Commissariato di Polizia Decumani, hanno arrestato Patrizio Messina, 52enne, napoletano resosi responsabile del reato di furto con destrezza. I poliziotti, in servizio di controllo del territorio, al corso Garibaldi, sono stati fermati da un passante che gli segnalava la presenza di un borseggiatore a bordo di un autobus di linea , viaggiante in direzione del Molo Beverello.
Immediatamente intervenuti, i poliziotti, hanno raggiunto l’ autobus e all’ interno hanno sorpreso Messina che cercava di disfarsi di alcune banconote che lasciava cadere a terra accartocciate.
Quest’ ultimo, infatti aveva asportato, la somma di 1500 euro, dalle tasche dei pantaloni di un passeggero che, accortosi dell’ ammanco, ha allertato l’ autista del pullman. Tempestivo è stato l’ intervento dei poliziotti che hanno bloccato e arrestato Messina. Il denaro che è stato riconsegnato al legittimo proprietario. L’ uomo in giornata sarà giudicato con il rito per direttissima.

Nessun commento: