sabato 28 febbraio 2009

"DENUNCIA CHI PENSI POSSA ESSERE UN PEDOFILO" E' UN'INIZIATIVA DELLA PROVINCIA DI NAPOLI NEL QUARTIERE VOMERO

Una manifestazione di sensibilizzazione per convincere tutti a denunciare episodi di pedofilia. E' quanto è stato organizzato a Napoli, lunedì prossimo, nei pressi di tre plessi scolastici del quartiere Vomero. "Denuncia chi pensi possa essere un pedofilo. Non essere complice di un crimine orrendo": questo il testo del volantino che sarà distribuito dai volontari della Protezione civile della Provincia di Napoli nell'ambito della campagna di sensibilizzazione promossa dal consigliere della municipalità del Vomero, Norberto Gallo. "In questi giorni stanno emergendo tanti episodi di pedofilia e ci sono, per fortuna, tanti arresti, ma è necessario non abbassare la guardia e aiutare le forze dell'ordine e i servizi sociali a scoprire e punire chi commette reati così crudeli nei confronti dei bambini" ha detto l'assessore alla Protezione Civile della Provincia di Napoli, Francesco Emilio Borrelli. La manifestazione di sensibilizzazione si terrà lunedì 2 marzo alle 13 nei pressi del liceo Mazzini, dell'istituto Salesiano e del Sannazzaro.

Nessun commento: