venerdì 31 ottobre 2008

DUE NAPOLETANI ARRESTATI PER LA MAXI-RAPINA ALLA MONDIALPOL DA 30 MLN DI EURO. AVREBBERO SVOLTO RUOLO CHIAVE

Altre due persone sono state arrestate per la maxi rapina da 30 milioni di euro messa a segno il 31 agosto scorso al caveau del portavalori 'All System' di Vigliano Biellese (Biella). I due uomini di 28 e 30, di Somma Vesuviana in provincia di Napoli, sono entrambi pluripregiudicati. Secondo le accuse uno dei due avrebbe avuto un ruolo determinante dal momento che, travestito da carabiniere avrebbe permesso ai complici di entrate nel caveau dell'istituto di vigilanza. Nell'ultima tranche di arresti precedenti a questi ultimi gli investigatori avevano anche recuperato una mazzetta di soldi facenti parte del bottino della rapina. Qualche giorna fa invece era finito in manette Giovanni Franzese, 48 anni, poliziotto di Campobasso ed ispettore della squadra speciale falchi che operava contro gli scippi a Napoli. In tutto sono 11 le persone arrestate per quello che è considerato il colpo del secolo.

Nessun commento: