venerdì 26 settembre 2008

RADIAZIONE DEL NAPOLI BASKET, LA DIFESA ACCUSA: PROCEDURA VIOLATA

"E' una giornata non piacevole per il basket italiano ma è di certo una giornata decisiva in vista dell'inizio del campionato". Commenta così Guido Valori, esperto di diritto sportivo e avvocato della Federbasket, in attesa dell'inizio dell'udienza arbitrale della Camera di Conciliazione e Arbitrato del Coni per esaminare il ricorso della SS Basket Napoli contro la decisione del Consiglio Federale della Fip che ha escluso la società dal prossimo campionato di serie A.
"La nostra difesa prenderà in esame la procedura - ha sottolineato Mattia Grassani, avvocato difensore del Napoli Basket - Il Consiglio federale che ha deciso era decapitato e vi erano molti dimissionari. Per questo riteniamo che la procedura sia stata violata. In caso di sentenza negativa di sicuro ricorreremo al Tar".
Sul dubbio circa la correttezza della procedura è intervenuto Valori il quale ha sottolineato che il Consiglio non era ancora dimissionario e che in ogni caso vi era il numero legale dei componenti che ha votato all'unanimità. Sulla sua eventuale candidatura alla presidenza della Federbasket, Valori ha commentato: "Io sono un avvocato, quindi un tecnico, ma fa piacere sentirlo e ringrazio tutti quelli che fanno il mio nome".

Nessun commento: