venerdì 26 settembre 2008

NIKI VENDOLA: LA CAMORRA SI BATTE BONIFICANDO I QUARTIERI DEGRADATI E DANDO LAVORO

Per debellare la camorra Niki Vendola, che in passato ha ricoperto il ruolo di vicepresidente della commissione parlamentare Antimafia, ritiene necessari alcuni interventi di bonifica sociale.
"Allora - ha detto stasera intervenendo a Portici alla festa provinciale di Liberazione - noi abbiamo bisogno di recidere i legami strutturali che ci sono tra potere criminale e gli altri poteri. Abbiamo bisogno di fare una operazione di bonifica sociale dei quartieri e dei territori a rischio. Abbiamo bisogno - ha sottolineato - di costruire il circuito virtuoso dei diritti di cittadinanza, del diritto al lavoro, della rete dei servizi sociali, delle politiche di inclusione contro una camorra che è capace di strumentalizzare ogni forma di disagio per ingigantire una holding economica che è potentissima". "Abbiamo bisogno - ha aggiunto Vendola - di aprire un dibattito molto capace di verità sul livello di compromissione della pubblica amministrazione, della politica e della burocrazia dentro la ragnatela delle cointeressenze criminali".

Nessun commento: