giovedì 25 settembre 2008

CAMORRA, LA RUSSA SMENTISCE CONTRASTI CON BOBO MARONI: SOLO DIVERGENZE SUI TERMINI

Guerra civile o tra bande? "La sostanza del problema non cambia. Analisi e soluzioni sono le stesse", c'è solo una divergenza di termini. Lo ha detto il ministro della Difesa, Ignazio La Russa, intervenendo a Otto e mezzo, su La7, a proposito del contastro sulla camorra con il responsabile del Viminale, Roberto Maroni. Un contrasto rispetto al quale "le assicuro che non è intervenuto Berlusconi, lo giuro", ha risposto La Russa a Lilli Gruber. Il ministro della Difesa ha aggiunto di non aver replicato "piccato" a Maroni: "ho solo detto che non parlerei di guerra civile perchè non vorrei dare alla camorra una patente di importanza extra-criminale".

Nessun commento: