sabato 28 giugno 2008

TERMOVALORIZZATORE DI ACERRA PRESIDIATO DAI MILITARI. DA OGGI E' SITO DI INTERESSE STRATEGICO NAZIONALE

Su disposizione del Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio dei Ministri con delega alla gestione dell'emergenza rifiuti nella Regione Campania, Guido Bertolaso, è stata avviata, l'attività di presidio del cantiere del termovalorizzatore nel comune di Acerra da parte di militari dell'Esercito Italiano e Forze dell'Ordine. Gli uomini dell'Esercito, circa 60, appartenenti alla Brigata Bersaglieri "Garibaldi" del Secondo Comando Forze Difesa di San Giorgio a Cremano e le Forze dell'Ordine svolgeranno attività di sorveglianza del cantiere del termovalorizzatore che, come previsto del decreto Legge n. 90/2008, acquisisce lo status di sito di interesse strategico nazionale. L'obiettivo dell'operazione e' quello di garantire l'integrità delle opere già realizzate, infatti i lavori del termovalorizzatore sono stati completati per circa il 90%, mentre sono in corso di verifica tutte le possibili ipotesi mirate alla riapertura del cantiere ed alla conclusione dei lavori.

Nessun commento: