sabato 28 giugno 2008

L'UMBRIA NEGA LA SOLIDARIETA' ALLA CAMPANIA, SORU INVECE INSISTE: ASSURDO LASCIARE CHE SOLO LA SARDEGNA AIUTI CHI IN QUESTO MOMENTO E' IN DIFFICOLTA'

L'Umbria "rossa" dice no ai rifiuti campani . E lo fa mentre infuria la polemica tra destra e sinistra sulla strumentalizzazione della monnezza di Napoli per fini politici. Tutto ciò accade mentre il governatore della Sardegna, Renato Soru, si dice "sconcertato per il persistente ed egoistico atteggiamento di chiusura di tante aree oggi più fortunate che hanno la memoria corta sul fronte di tante emergenze che hanno sempre mobilitato le migliori energie e risorse degli italiani". E ricorda che la Sardegna è stata "la prima ad offrire una solidarietà concreta alla Campania, accogliendo finora 4.400 tonnellate di rifiuti (2.700 a gennaio e 1.700 il 29 maggio).

Nessun commento: