NEL NAPOLETANO 17ENNE ACCOLTELLA FIDANZATO DELLA SUA EX AGGRESSORE DENUNCIATO, VITTIMA SARA' OPERATA

A 17 anni accoltella il fidanzato 23enne della sua ex per un diverbio ma e' stato subito rintracciato e denunciato dalla polizia. L'episodio e' accaduto nel Napoletano. Il 23enne si e' recato, accompagnato da un amico, al pronto soccorso dell'ospedale 'Apicella' di Pollena Trocchia (Napoli), perche' ferito da due colpi di coltello alla coscia destra. Agli agenti del commissariato di polizia di San Giorgio a Cremano (Napoli) la vittima ha riferito che l'autore del ferimento era il fidanzato 17enne della sua ex: in precedenza i due contendenti, infatti, avevano avuto un diverbio. Gli agenti hanno rintracciato il minore nella sua abitazione a Sant'Anastasia (Napoli) dove, in un lavatoio della stanza da bagno, hanno trovato e sequestrato il coltello. Il ferito, dopo le prime cure, e' stato trasportato all'ospedale di Nola dove sara' sottoposto a intervento chirurgico.

Commenti

VideoBar

Questi contenuti non sono ancora disponibili su connessioni criptate.