MANEGGIA FUCILE E PARTE UN COLPO, 35ENNE FERITO NEL BENEVENTANO

A Foglianise, nel beneventano,in via San Marco, T. C., originario del posto ma residente a san Maurizio Canavese, autista 35enne, mentre era all'interno dell'abitazione di famiglia e stava maneggiando un fucile Beretta calibro 20 regolarmente detenuto, ha fatto esplodere un colpo che gli procurava lesioni alla sua spalla sinistra. L'uomo e' ora ricoverato nell'ospedale "Rummo" di Benevento, non in pericolo di vita. I carabinieri stanno procedendo ad accertamenti su quello che per ora appare un evento accidentale e hanno sequestrato l'arma, risultata di proprieta' del padre, pensionato, e il bossolo esploso.

Commenti

VideoBar

Questi contenuti non sono ancora disponibili su connessioni criptate.