GARANTE, RIVEDERE LEGGE AFFIDO E GIUSTIZIA MINORILE INTERESSERO' NUOVO GOVERNO PER FONDO PER PAGARE CASE FAMIGLIA

''In Italia e' necessario rivedere la normativa riguardante l'affido e quella sulla giustizia minorile''. Lo ha detto il garante per l'infanzia e l'adolescenza Vincenzo Spadafora durante la sua visita a Napoli. Spadafora nella sua seconda tappa dopo Bari del 'Giro d'Italia' dell'Autorita' per verificare i problemi specifici che in diverse parti del territorio italiano interessano l'infanzia, ha incontrato istituzioni pubbliche e associazioni private impegnate nel volontariato e nell'assistenza ai giovani. ''Incontri - ha spiegato in una conferenza stampa in Prefettura - che hanno fatto emergere punti critici ma anche buone pratiche che dalla Campania possono essere portate ad esempio in altre Regioni. Penso, prima di tutto all'impegno delle tante associazioni sul territorio che spesso si sono sostituite alle istituzioni pubbliche''. Proprio per queste associazioni, Spadafora ha affermato che interessera' il nuovo Governo perche' ''venga finanziato - ha detto - un fondo straordinario per permettere ai Comuni di pagare le case famiglia che in molti casi rischiano di chiudere visti i crediti non riscossi dalla pubblica amministrazione''. Spadafora ha poi affermato che e' necessario: ''mettere mano ad una riorganizzazione dell'accoglienza''. ''E' necessario - ha ribadito - rivedere la norma sull'affido. Ma anche la giustizia minorile va rivista: vent' anni fa avevamo una legislazione all'avanguardia nel mondo che ha fatto scuola. Ma oggi siamo di fronte a realta' che non potevamo prevedere, penso ad esempio a tutti i minori stranieri sempre piu' coinvolti in processi civili e penali, c'e' tutto un sistema che va riformato. Questa e' una delle priorita' che come Authority ci diamo non appena avremo un governo con cui interloquire''.

Commenti

VideoBar

Questi contenuti non sono ancora disponibili su connessioni criptate.