CITTA' SCIENZA: VISITA COMMISSARIO UE HAHN, RICOSTRUIRE ORA

Visita del commissario europeo per gli Affari regionali, Johannes Hahn, a Citta' della Scienza, il polo scientifico napoletano distrutto da un rogo lo scorso 4 marzo. Hahn si e' detto contento di poter vedere con i suoi occhi e testimoniare la solidarieta' dell'Europa alla comunita' scientifica napoletana. Quanto alla possibilita' che l'Unione europea contribuisca economicamente alla ricostruzione di Citta' della Scienza, il commissario Ue ha detto: ''Il discorso dei finanziamenti riguarda piu' le autorita' locali, regionali e nazionali. Per l'Europa ricostruire Citta' della Scienza e' molto importante, cosi' come l'innovazione lo e' per il futuro del continente. Per questo abbiamo gia' finanziato in passato varie attivita' del museo''. ''Spero - ha proseguito Hahn - che la ricostruzione possa partire il prima possibile e nel migliore dei modi. So che ci sono delle discussioni tra le autorita' locali, per quanto ci riguarda vogliamo fare il massimo possibile''. In merito all'ipotesi di una eventuale delocalizzazione del sito, il commissario ha commentato: ''Ho le mie opinioni su questo ma l'Unione europea deve rispettare le decisioni prese in ambito locale in ossequio al principio di sussidiarieta'''.

Commenti

VideoBar

Questi contenuti non sono ancora disponibili su connessioni criptate.