TROVATA PISTOLA IN AUTO ABBANDONATA NEL NAPOLETANO DURANTE CONTROLLI DEI CARABINIERI. CON SILENZIATORE E PRONTA A SPARARE

Una pistola munita di silenziatore e' stato trovata ieri sera dai carabinieri a Melito di Napoli durante dei controlli per bloccare le piazze di spaccio della camorra. L'arma era nascosta in un'auto abbandonata di proprieta' di un 79enne la cui posizione e' al vaglio degli inquirenti. L'arma era pronta a sparare, con colpo in canna e 10 cartucce nel caricatore. Durante i controlli sono state anche arrestate due persone, un 56enne e un 33enne, destinatarie di ordinanze di carcerazione.

Commenti

VideoBar

Questi contenuti non sono ancora disponibili su connessioni criptate.