TERREMOTO: TRE SCOSSE NELLA NOTTE NEL POLLINO

Il territorio del Pollino, tra la Calabria e la Basilicata, continua a tremare. La scorsa notte l'Istituto di geofisica e vulcanologia (Ingv) ha registrato tre scosse: la prima all'1,23 di magnitudo 2.3 e profondita' 8.4 chilometri; la seconda alle 3,03 di 2.1 a 8.2 chilometri; la terza alle 5,38 di magnitudo 2 a 8.7 chilometri di profondita'. Non si hanno segnalazioni di ulteriori danni a persone o cose.

Commenti

VideoBar

Questi contenuti non sono ancora disponibili su connessioni criptate.