NAPOLI: BOMBE A MANO E PISTOLE NASCOSTE IN UN CASSONETTO DEI RIFIUTI

Quattro bombe a mano, tre panetti di esplosivo, 7 pistole, di cui 5 mitragliatrici, tutte munite di caricatori e cartucce, sono state rinvenute dagli agenti della squadra mobile di Napoli in un cassonetto per la raccolta dei rifiuti solidi urbani. Il ritrovamento all'angolo tra via Carrascosa e via Pinto nel quartiere napoletano dell'Arenaccia. Nel cassonetto c'era anche una radio ricetrasmittente. I panetti di esplosivo sono stati inviati intanto al Gabinetto interregionale di polizia scientifica per scoprire di che sostanza esplosiva si tratti.

Commenti

VideoBar

Questi contenuti non sono ancora disponibili su connessioni criptate.