CRIMINALITA': NAPOLI; RAPINA IPHONE AL VOMERO, ARRESTATO

E' stato arrestato dalla polizia il responsabile della rapina di un ''Iphone'' ad una ragazza del Vomero compiuta l'8 ottobre. Gianluca Pezzullo, 20 anni, e' stato bloccato dagli agenti del commissariato di zona in un appartamento a Salita Moiariello, nella zona di Capodimonte. Il giovane ha ottenuto gli arresti domiciliari. L' 8 ottobre in via Morghen, Pezzullo, insieme ad un complice, Vittorio Cuzzanti, gia' arrestato ed anche lui ai domiciliari, aveva aggredito alle spalle una ragazza, strappandole l' ''Iphone 4''. Durante le fasi della rapina la ragazza era stata ferita alla testa con il calcio di una pistola. La polizia sta accertando se Pezzullo ed il complice siano responsabili di altre rapine.

Commenti

VideoBar

Questi contenuti non sono ancora disponibili su connessioni criptate.