ARRESTATO DAI CARABINIERI SABINO DE MAIO, PERICOLOSO LATITANTE

I Carabinieri del Comando Provinciale Carabinieri di Salerno, a termine di prolungate indagini, coordinate dalla Direzione Distrettuale Antimafia di Salerno, diretta dal Dott.Franco Roberti, hanno posto fine alla latitanza di De Maio Sabino esponente di spicco di un clan camorristico operante in Salerno e provincia. Il De Maio a seguito di indagini condotte dalla Dottoressa Rosa Volpe della DDA , era ricercato per aver partecipato ad un'associazione camorristica che avvalendosi della forza intimidatrice del vincolo associativo aveva il fine di commettere piu' delitti contro il patrimonio , la persona e l'economia ed in particolare lo sfruttamento economico di attività imprenditoriali e commerciali attraverso il ricorso alle estorsioni, alla ricettazione e porto di armi da fuoco , al controllo ed alla gestione dei video-poker negli esercizi pubblici , all'imposizione nei medesimi esercizi commerciali di proprie forniture di acque e bibite , tramite una ditta di fatto riconducibile all'associazione , nonché al traffico di stupefacenti .

Commenti

VideoBar

Questi contenuti non sono ancora disponibili su connessioni criptate.