SBARCA A ISCHIA CON L'EROINA, ARRESTATO

Nel pomeriggio di ieri gli agenti del Commissariato P.S. di Capri hanno arrestato, nel porto di Marina Grande, il pregiudicato Nicola CACCIOPPOLI, di anni 36, resosi responsabile del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

I poliziotti, nel corso di mirati servizi finalizzati alla repressione del traffico di stupefacenti sull'isola di Capri, hanno sottoposto a controllo il 36enne, appena sbarcato e già noto agli agenti per precedenti di Polizia in materia di stupefacenti.

Gli agenti, nella circostanza, notato che il Caccioppoli tentava di disfarsi di un pacchetto di fazzolettini che custodiva in una mano, lo hanno immediatamente recuperato.

All'interno dell'involucro sono stati rinvenuti nove ovuli di plastica, contenenti eroina.

I poliziotti hanno pertanto arrestato e lo hanno accompagnato al carcere di Poggioreale.

Commenti

VideoBar

Questi contenuti non sono ancora disponibili su connessioni criptate.