POLIZIOTTI ARRESTANO GIUSEPPINA DEL GIUDICE, LA RIVOLTA DEI PARENTI A SAN GIOVANNI BARRA. PROTESTE E SPINTONI CONTRO AGENTI. DECISIVO ARRIVO ALTRE VOLANTI


Forti proteste questa mattina in via Mastellone a Napoli, nel quartiere di San Giovanni Barra, dove gli agenti del commissariato di Castel Volturno (Caserta) si erano recati per arrestare la 40 enne pregiudicata Giuseppina Del Giudice. I parenti e gli amici della donna, residenti nelle
palazzine popolari, hanno provato in tutti i modi ad impedire l'esecuzione del provvedimento da parte dei poliziotti, che sono stati aggrediti e spintonati a piu' riprese; la donna deve infatti scontare tre anni e due mesi di pena residua per gravi reati, tra cui associazione a delinquere finalizzata alla commissione di furti e rapina. E' stato necessario l'intervento di alcune volanti inviate dalla Questura di Napoli; solo dopo il loro arrivo, e' stato possibile ammanettare la donna per condurla alla volta del carcere femminile di Pozzuoli.

Commenti

VideoBar

Questi contenuti non sono ancora disponibili su connessioni criptate.