DECAPITATO IL CLAN MOCCIA, I CARABINIERI ARRESTANO 22 PRESUNTI AFFILIATI ALLA COSCA DI AFRAGOLA

Nella notte i carabinieri della compagnia di Casoria hanno arrestato 22 persone ritenute elementi di spicco del clan camorristico dei Moccia, operante nell'area a nord di Napoli, raggiunte da un'ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal gip di napoli, su richiesta della direzione distrettuale antimafia, con le accuse di estorsione e usura aggravate dall'aver agito per conto del clan.

Commenti

VideoBar

Questi contenuti non sono ancora disponibili su connessioni criptate.