CONVENTION A NAPOLI IL 20 OTTOBRE CON DE MAGISTRIS, VENDOLA, DI PIETRO, D'ANTONI

"Le forza politiche progressiste e democratiche che si candidano per l'alternativa al Governo-Monti non possono non tenere in considerazione che il primo punto del programma della coalizione deve riguardare il Mezzogiorno e la sua ripartenza. Proprio per questo, il prossimo 20 ottobre, a Napoli, l'Italia dei Valori organizzera' una grande convention che si terra' alla Mostra d'Oltremare, con la partecipazione, tra gli altri, del presidente Antonio Di Pietro, del leader di Sel Nichi Vendola, del sindaco di Napoli Luigi de Magistris e di Sergio d'Antoni, responsabile delle politiche per il Mezzogiorno del Pd e di numerosi amministratori locali". Ad affermarlo, durante una conferenza stampa tenutasi oggi a Napoli nella sede campana dell'Italia dei Valori, e' Nello Formisano (Idv), responsabile nazionale 'Mezzogiorno' del partito e segretario regionale campano dell'Italia dei Valori. Presentata poi, insieme al segretario cittadino di Napoli del partito, Vincenzo Ruggiero, la campagna referendaria Idv, che partira' in tutta Italia sabato 13 ottobre, sul lavoro (ripristino dell'articolo 18 e ripristino dei diritti del contratto collettivo nazionale) e sui costi della politica (abrogazione del finanziamento pubblico ai partiti e abrogazione della diaria ai parlamentari).

Commenti

VideoBar

Questi contenuti non sono ancora disponibili su connessioni criptate.