CAMORRA: CIRILLO, I LATITANTI CADRANNO NELLA RETE IL VICECAPO DELLA POLIZIA, FAREMO PARLARE I RISULTATI

 ''I latitanti di Napoli? Come tutti gli altri cadranno nella rete''. Lo ha detto il vice capo della polizia, Francesco Cirillo, al termine dell'incontro alla procura della Repubblica a Napoli. Rispondendo ad una domanda su quali saranno le strategie da adottare per contrastare la criminalita', ha detto: ''Preferiamo far parlare i risultati. Non diamo spazio e vantaggio alla criminalita'. Abbiamo studiato con il procuratore, in una atmosfera di grande sintonia, qualcosa che possa dare risultati tangibili e visibili''.

Commenti

VideoBar

Questi contenuti non sono ancora disponibili su connessioni criptate.