LA REALTA' DRAMMATICA DI SCAMPIA IN UNA MOSTRA FOTOGRAFICA A LUBIANA DI NORMA ROSSETTI

Le foto di Norma Rossetti, da oggi al 15 marzo alla galleria Avla di Lubiana, mostrano la realtà drammatica di Scampia, quartiere alla periferia nord di Napoli, diventato simbolo per eccellenza del crimine organizzato, in una realtà che si rivela differente da quella mostrata nel film Gomorra o nelle immagini di cronaca. La fotografa, attraverso una sensibile ricerca fotografica, ridà dignità agli abitanti del mastodontico agglomerato urbano progettato negli anni Ottanta con un obiettivo utopico di aggregazione e poi caduto nel degrado.

Commenti

VideoBar

Questi contenuti non sono ancora disponibili su connessioni criptate.