ABBANDONA L'OSPEDALE LANCIANDOSI DALLA FINESTRA, DEGENTE SI FERISCE A POLLA

Poteva finire in tragedia il gesto sconsiderato di un degente dell'ospedale di Polla, a sud di Salerno. Un 37enne di Auletta, la notte scorsa, ha, infatti, cercato di lasciare l'ospedale senza essere dimesso ufficialmente dai sanitari. L'uomo, che aveva tentato di allontanarsi, e' stato fermato all'ingresso del nosocomio da una guardia giurata. Riaccompagnato in reparto, il 37enne ha, comunque, cercato di abbandonare l'ospedale lanciandosi da una finestra del proprio reparto facendo un volo di circa tre metri. L'uomo, fortunatamente, e' caduto su un davanzale del primo piano del nosocomio riportando lievi ferite.

Commenti

VideoBar

Questi contenuti non sono ancora disponibili su connessioni criptate.