SI PUO' ESSERE CONTEMPORANEAMENTE SINDACO E SENATORE. COSI' VINCENZO NESPOLI RESTA A PALAZZO MADAMA E PRIMO CITTADINO DI AFRAGOLA

Compatibili i ruoli di senatore e sindaco. Lo ha deciso la Giunta per le elezioni del Senato. Ma le polemiche politiche non sono mancate. "Il voto nella Giunta per le elezioni del Senato contro l'incompatibilita' tra la carica di senatore e quella di sindaco e' un bruttissimo segnale per le Istituzioni in totale disprezzo di cio' che dice la legge e dell'interpretazione della Corte Costituzionale. Ancora una volta i cittadini pagano il prezzo in nome di accordi sottobanco per logiche opache. Al Sindaco di Afragola Vincenzo Nespoli, che beneficia di questa scelta sbagliata, al di la' dell'opportunita' politica consigliamo vivamente di rassegnare le dimissioni e di restituire dignita' al ruolo di sindaco", hanno commentato dal Pd Andrea Orlando e Francesco Nicodemo.

Commenti

VideoBar

Questi contenuti non sono ancora disponibili su connessioni criptate.