NAPOLI, I CENTRI SOCIALI OCCUPANO LA SEDE INPS ACCANTO ALLA QUESTURA E SROTOLANO STRISCIONI CONTRO IL GOVERNO MONTI

Una ventina di appartenenti ai Centri sociali, che partecipavano al corteo ''contro Monti e Marchionne'' sono saliti al primo piano della sede Inps di via Medina e sono entrati nei locali. Al balcone è stato esposto uno striscione con la scritta ''Non è un paese per vecchi nè per giovani, giù le mani dalle pensioni''. Il corteo, composto da alcune centinaia di dimostranti, assieme alla pioggia battente, ha paralizzato il traffico nella zona centrale.

Commenti

VideoBar

Questi contenuti non sono ancora disponibili su connessioni criptate.