AMRICA'S CUP SUL LUNGOMARE DI MERGELLINA? COSI' SI AFFOSSA NAUTICSUD. E' LA DENUNCIA DI LINO FERRARA

L'ipotesi di un trasferimento al Molo Luise delle World Series America's Cup è al centro di un intervento critico del presidente di Nauticsud, Lino Ferrara. ''Confido nella correttezza istituzionale di tutti i componenti della societa' di scopo per la realizzazione dell'evento, primo fra tutti Paolo Graziano, in caso contrario si tratterebbe di una grossa caduta di stile''. Nel commentare l'indiscrezione ferrara sottolinea che ''il Molo Luise e' da sempre sede a mare di Nauticsud e viene riconfermato anch per la quarantatreesima edizione che si terrà a Napoli dal 14 al 22 aprile 2012, nonostante la generosa offerta del presidente Graziano, avallata dall'assessore regionale all'Urbanistica Marcello Taglialatela, di spostare la sede a Bagnoli nel campo regate dell'America's Cup''. ''Come ho gia' avuto modo di ribadire - dice Ferrara - e' un'offerta che non ho mai accettato in quanto non ho mai creduto in Bagnoli, perche' fortemente ideologizzata, viceversa ho sempre preferito Mergellina nonostante i problemi dei vincoli paesistici''.

Commenti

VideoBar

Questi contenuti non sono ancora disponibili su connessioni criptate.