CLAN DEI NERI, CATTURATI 21 NARCOTRAFFICANTI CHE DAL LITORALE DOMIZIO RIFORNIVANO PUSHER DI TUTTA ITALIA

Dalle prime ore dell’alba, nelle province di Caserta, Napoli, Roma, Latina, Frosinone, Ascoli Piceno, Teramo, Milano, Rimini è in corso una vasta operazione antidroga condotta dai Carabinieri di Caserta per l’esecuzione di venti provvedimenti di cattura e perquisizioni domiciliari finalizzate alla ricerca di droga nei confronti di un gruppo di persone (soprattutto di origine africana) ritenute responsabili di “detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti”. L’operazione è scaturita a conclusione di una complessa attività d’indagine condotta dalla Stazione CC di Grazzanise ed ha consentito di individuare due livelli nell’attività di spaccio: il primo composto da africani che smerciano all’ingrosso lo stupefacente lungo il litorale domitio, il secondo costituito da pusher italiani che si riforniscono dagli africani per spacciare lo stupefacente a tossicodipendenti residenti nelle aree di loro provenienza (Lazio, Marche, Abruzzo).

Commenti

VideoBar

Questi contenuti non sono ancora disponibili su connessioni criptate.