domenica 21 settembre 2008

CASTELVOLTURNO, IN ARRIVO 400 UOMINI DELLE FORZE DELL'ORDINE. È CACCIA AL GRUPPO DI FUOCO DEI CASALESI

Una mano gentile ha lasciato un mazzo di fiori con un biglietto con su scritto in italiano: "siamo tutti nella stessa Castelvolturno. Che non siano dimenticati". Sul luogo della strage ci sono le foto delle vittime e i lumini e i fiori con i messaggi in inglese di amici e parenti.

Nessun commento: