TERREMOTI: ABRUZZO; SCOSSA MAGNITUDO 2 TRA L'AQUILA E RIETI

Una lieve scossa di terremoto di magnitudo 2 è stata registrata alle 6:05 al confine tra Abruzzo e Lazio, tra le province dell'Aquila e Rieti. Secondo i rilievi dell'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv), il sisma ha avuto ipocentro a 10,7 km di profondità ed epicentro in prossimità dei comuni aquilani di Campotosto, Capitignano e Montereale, e di quello reatino di Amatrice. Non si registrano danni a persone o cose.

Commenti

VideoBar

Questi contenuti non sono ancora disponibili su connessioni criptate.