VILLA COMUNALE, 31 ALBERI D'ALTO FUSTO SARANNO ABBATTUTI. DICONO PER "LA MESSA IN SICUREZZA DEI LUOGHI"


A partire da mercoledì 27 marzo per circa otto giorni lavorativi, la Villa Comunale sarà interessata da lavori di abbattimento di 31 alberi tra palme, querce e pini. Il provvedimento si è reso necessario al fine della messa in sicurezza dei luoghi e a causa delle precarie condizioni statico/vegetative delle alberature.
         Le operazioni di abbattimento, che sono state oggetto di autorizzazione paesaggistica e storica, verranno effettuate dal Servizio Qualità dello Spazio Urbano del Comune di Napoli.

Commenti

VideoBar

Questi contenuti non sono ancora disponibili su connessioni criptate.