PRIMO POKER DI CAVANI MA IL NAPOLI SCHIERATO IN EUROPA CONTINUA A NON PIACERE. E INSIGNE NON PUO' STARE IN PANCHINA

Edinson Cavani protagonista della vittoria del Napoli contro gli ucraini del Dnipro, squadra tosta e ben messa in campo. L'attaccante uruguagio va a segno quattro volte e oltre a contribuire al successo del Napoli per la prima volta segna quattro gol nella stessa partita da quando è in Italia. Nel suo curriculum italiano ci sono anche sei triplette e 13 doppiette. I suoi quattro gol sono capolavori balistici e di rara qualità. Ma Cavani siamo abituati a conoscerlo per qualità del gioco, tecnica e per l'incredibile cuore che mette in campo per 90 minuti. Quello che continua a non piacere del Napoli è vedere un Lorenzino Insigne entrare a partita iniziata per dimostrare che è un ragazzo eccellente che rischia di perdere il treno della sua vita. Lorenzino è un campione, un fuoriclasse cui il Napoli dovrebbe dare spazio.

Commenti

VideoBar

Questi contenuti non sono ancora disponibili su connessioni criptate.