SALERNO ILLUMINA S. GREGORIO ARMENO, LA STORICA STRADA DEI PRESEPI, CON LE LUMINARIE D'AUTORE

La 'via dei pastori', la celebre San Gregorio Armeno di Napoli, illuminata dalle Luci d'Artista di Salerno: il suggestivo 'switch on' delle luminarie e' avvenuto in serata con una selezione della mostra d'arte luminosa che e' stata inserita nel programma della 140.ma Fiera di Natale ai Decumani di Napoli, organizzata dall'associazione Corpo di Napoli. Nel capoluogo campano sono stati istallati alcuni tra gli elementi che a Salerno fanno parte del Giardino Incantato, da qualche anno attrazione per turisti e curiosi in occasione delle festivita' natalizie. All'accensione delle luci era atteso il sindaco di Salerno, Vincenzo De Luca, che invece ha disertato l'appuntamento ''per impegni di natura politica'' che lo hanno trattenuto a Milano, come ha fatto sapere il suo staff. Con le luminarie un pezzo di Salerno arriva dunque a Napoli, ma anche una parte della citta' partenopea sbarchera' a Salerno: nei prossimi giorni, infatti, alcuni presepi artistici del '700 napoletano saranno esposti al Tempio di Pomona del capoluogo salernitano. ''E' un gemellaggio culturale tra le nostre due citta' - ha spiegato Gabriele Casillo, presidente dell'Associazione 'Il Corpo di Napoli' - o meglio tra l'associazione e il Comune di Salerno''. L'idea di uno ''scambio'', ha raccontato, e' piaciuta a De Luca. ''Dato il momento di crisi - ha sottolineato - l'unico modo per riprendersi e' ricorrere a questo tipo di scambio, che, in questo caso, e' culturale''. A Salerno, l'accensione delle Luci d'artista e' avvenuta la scorsa settimana. Tra le altre istallazioni, quest'anno anche la Foresta di ghiaccio che celebra il gemellaggio con Stoccolma.

Commenti

VideoBar

Questi contenuti non sono ancora disponibili su connessioni criptate.