IL 14 CORTEO FIOM A POMIGLIANO CON LANDINI E VENDOLA

La CGIL ha proclamato lo sciopero generale per il 14 novembre, nell'ambito della giornata europea di mobilitazione indetta dalla Confederazione Europea dei Sindacati "per il lavoro e la solidarieta', contro l'austerita'". La FIOM della Campania ha deciso di proclamare 8 ore di sciopero e di tenere la manifestazione a Pomigliano d'Arco. Il concentramento e' previsto alle 9.30 alla Rotonda Alfa Romeo (zona industriale), corteo nel centro della citta', comizio a piazza Primavera, con la partecipazione di Franco Tavella, Segretario generale Cgil Campania e Stefano Rodota', costituzionalista. Intervento conclusivo di Maurizio Landini, Segretario generale Fiom. Alla manifestazione hanno aderito l'Unione degli studenti e le associazioni "Libera" e "ALBA". Saranno presenti Nichi Vendola, presidente Sinistra Ecologia e Liberta', Paolo Ferrero, segretario nazionale Partito della Rifondazione Comunista, Antonio Di Pietro, presidente Italia dei Valori, Stefano Fassina, segreteria nazionale del Partito Democratico, Luigi De Magistris, sindaco di Napoli, Manuela Palermi, segreteria nazionale del Partito dei Comunisti Italiani.

Commenti

VideoBar

Questi contenuti non sono ancora disponibili su connessioni criptate.