CAMPANIA: FILLEA CGIL, SERVONO EFFETTI IMMEDIATI ANTICRISI


"Diciamo all'assessore Cosenza che siamo pronti a fare la nostra parte, tra l'altro lo dichiarammo un anno fa al Tavolo Anticrisi per l'Edilizia non più convocato, per la effettiva
traduzione produttiva ed occupazionale dei Grandi Progetti. Ma non possiamo non ricordare che si ha bisogno di effetti immediati per contrastare la crisi che ancora morde, oggi, con assoluta crudeltà sui lavoratori e loro famiglie. Non possiamo non ricordare che altri annunci ci sono stati e mai seguiti da fatti concreti. Che la quantità delle risorse è inadeguata e che la certezza delle stesse è fondamentale''. LO afferma in una nota il segretario generale della Fillea Cgil Campania, Gianni Sannino, in materia di grandi progetti per la regione. ''Non possiamo non pensare, e non lo vogliamo fare, che possa entrarci in qualche modo la prossima scadenza elettorale. Vogliamo invece pensare che le istituzioni, il governo nazionale e regionale, abbiano preso in seria considerazione che se le cose vanno avanti in questo modo è un'intera economia che va a rotoli causando problemi alla stessa tenuta democratica della regione'', conclude Sannino.

Commenti

VideoBar

Questi contenuti non sono ancora disponibili su connessioni criptate.