CAMORRA: ARRESTATO REGGENTE DEL CLAN CASERTANO DEI BELFORTE IN MANETTE ANCHE MOGLIE DEL FRATELLO CAPOCLAN DETENUTO AL 41 BIS

I Carabinieri di Macerata Campania (Caserta) hanno eseguito un decreto d'arresto nei confronti del capoclan del clan Belforte di Marcianise (Caserta), Nicola Bifone, fratello di Alfredo detenuto in regime di 41 bis, ritenuto attuale reggente della cosca affiliata ai Casalesi. Con Nicola Bifone e' stata arrestata anche la moglie di Alfredo Giuseppina Di Caprio. Le accuse sono di usura e tentata estorsione aggravata dal metodo mafioso. Entrambi sono stati prelevati nelle loro abitazioni.

Commenti

VideoBar

Questi contenuti non sono ancora disponibili su connessioni criptate.