CALVI RISORTA, OPERAIO LITIGA CON LA MOGLIE E LE SPARA. LA DONNA E' GRAVE

A Calvi Risorta, un uomo, operaio, 62 anni, a seguito dell'ennesimo litigio con la moglie, ha impugnato la propria arma, regolarmente detenuta e le ha sparato diversi colpi. La donna, anche lei 62enne come il marito è ora sottoposta ad intervento chirurgico presso l'ospedale di Caserta. E' in gravissine condizioni. Indagano i carabinieri di Capua.

Commenti

VideoBar

Questi contenuti non sono ancora disponibili su connessioni criptate.