ARRESTATO 36ENNE DI PIANURA: IL TRIBUNALE DI SORVEGLIANZA GLI AVEVA NEGATO I DOMICILIARI

Gli agenti del Commissariato di Polizia San Paolo, in esecuzione ad una sentenza del Tribunale Ordinario di Napoli emessa il 6 dicembre 2011, ha proceduto all'arresto di Salvatore Riccio, 36enne di Pianura.
L'uomo era stato riconosciuto colpevole del reato di resistenza a pubblico ufficiale aggravata in quanto recidivo.
Il 2 maggio 2012 la pena era stata sospesa con una pena residuale da scontare di 10 mesi di reclusione.
Lo scorso 15 ottobre, il Tribunale di Sorveglianza  aveva rigettato la proposta di applicazione dell'esecuzione presso il suo domicilio di Via Russolillo.
Ieri pomeriggio, gli agenti gli hanno notificato il provvedimento della magistratura e lo hanno condotto alla Casa Circondariale di Napoli – Poggioreale dove sconterà le pena residua.

Commenti

VideoBar

Questi contenuti non sono ancora disponibili su connessioni criptate.