A MAX BIAGGI CASCO D'ORO 2012, OSCAR DELLE DUE RUOTE

Un premio a una stagione vittoriosa ma anche a una carriera che si chiude nel migliore dei modi, dopo tanti successi: Max Biaggi e' stato senza dubbio il protagonista assoluto dei 'Caschi d'oro 2012' sorta di oscar del motociclismo organizzato da Motosprint. Durante la cerimonia di premiazione, ospitata quest'anno a Fieramilano nell'ambito del salone Eicma, a Biaggi sono andati sia un 'Casco d'oro' per la sua vittoria nel mondiale Superbike, sia il premio di 'top rider' dell'anno. ''Sono passati 20 anni - ha detto Biaggi -, e' stato difficile arrivare fin qui. Stasera ero quasi tentato di non venire, e' dura pensare che finisce qua''. Numerosi gli altri piloti delle varie discipline e categorie cui stasera e' stato consegnato un riconoscimento, da Chiara Fontanesi alla squadra Supermoto campione del mondo (Lazzarini, Beltrami, Ravaglia e il ct Pignotti), da Antonio Cairoli a Romano Fenati, da Andrea Iannone a Andrea Dovizioso e Marco Melandri.

Commenti

VideoBar

Questi contenuti non sono ancora disponibili su connessioni criptate.