TUNISIA: ELEZIONI PRESIDENZIALI E PARLAMENTARI A GIUGNO 2013


La coalizione al potere in Tunisia, guidata dal movimento islamico Ennahda (Rinascita) rende noto oggi di aver raggiunto un accordo per tenere le elezioni presidenziali e parlamentari il 23
giungo 2013, con un presidente direttamente scelto dagli elettori. La coalizione specifica che il ballottaggio presidenziale verrebbe tenuto il 7 luglio. Ennahda ha vinto le prime elezioni libere del Paese e guida il governo a fianco del Congresso per la Repubblica e del Forum democratico per il lavoro e la libertà

Commenti

VideoBar

Questi contenuti non sono ancora disponibili su connessioni criptate.