TERREMOTI: SCOSSA MAGNITUDO 2.3 DAVANTI COSTE MARCHE-EMILIA

Una scossa di terremoto di magnitudo 2.3 è stata registrata alle 5:58 nell'Adriatico centrosettentrionale, davanti alle coste al confine tra Marche ed Emilia Romagna. Secondo i rilievi dell'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv), il sisma ha avuto ipocentro a 31,6 km di profondità ed epicentro non lontano da Gabicce Mare e Gradarda in provincia di Pesaro-Urbino e da Cattolica, Misano Adriatico e Riccione in provincia di Rimini. Non si registrano danni a persone o cose.

Commenti

VideoBar

Questi contenuti non sono ancora disponibili su connessioni criptate.