RIFIUTI: INTESA CONTRO SVERSAMENTI ILLECITI E ROGHI


Domani alle ore 10 presso il Palazzo di Governo, verra' firmato il Protocollo aggiuntivo all'intesa sottoscritta il 23 marzo finalizzato a fronteggiare il grave fenomeno dello sversamento illecito e della combustione dei rifiuti sulle principali strade extraurbane della provincia di
Napoli. Firmatari il Prefetto di Napoli, De Martino, gli Assessori regionale e provinciale, Romano e Caliendo, i rappresentanti dell'Arpac, delle Aziende Sanitarie Locali, delle associazioni di Protezione ambientale operanti sul territorio ed i Sindaci di otto comuni, tra cui, Marano di Napoli - con il Commissario Prefetto Gabriella Tramonti -, Mugnano, Palma Campania, Qualiano, Roccarainola, Somma Vesuviana, Terzigno e Villaricca. All'incontro interverranno, tra gli altri, i vertici delle Forze di Polizia e dei Vigili del Fuoco. Alle ore 12.30 si terra' un incontro con gli organi di informazione.

Commenti

VideoBar

Questi contenuti non sono ancora disponibili su connessioni criptate.