REGIONE CAMPANIA: INDAGINE FONDI, TRA RIMBORSI ANCHE SIGARETTE (


Continua l'indagine sul presunto uso illecito di fondi erogati dalla regione Campania per i gruppi consiliari. Dopo l'acquisizione di documenti relativi ai bilanci del consiglio regionale
nel quinquennio 2008-2012 si riscontrano le prime irregolarita' dall'esame degli atti. Tra le somme rimborsate ai politici della Campania figurano, in qualche caso, anche i soldi per le sigarette. Cio' e' emerso dai primi accertamenti della Guardia di Finanza nell'ambito dell'inchiesta del pm Giancarlo Novelli sul presunto uso illecito del denaro pubblico. Pochi giorni fa agli atti dell'inchiesta e' finito anche un modulo prestampato di 13 righe per ottenere i rimborsi spese senza indicare alcuna causale: a compilarlo sono i consiglieri regionali della Campania che beneficiano dei fondi messi a disposizione dei gruppi e dei consiglieri stessi.

Commenti

VideoBar

Questi contenuti non sono ancora disponibili su connessioni criptate.